IK3SSG OFFICIAL WEB SITE


Vai ai contenuti

Chi è il RadioAmatore

Chi sono i radioamatori?

Sono appassionati della radio a 360°.
Appassionati di elettronica ed elettrotecnica.
Dopo un esame di radio tecnica, regolamenti e norme internazionali, il Ministero delle Comunicazioni, concede la patente di operatore di stazione di radioamatore e su richiesta l'autorizzazione generale all'impianto della stazione stessa presso la propria abitazione.
Fino a qualche anno fa era necessario anche un esame di telegrafia (in gergo : CW) con prova di ricezione e trasmissione a minimo 40 caratteri al minuto (io l'ho fatto. n.d.r.), oggi non è più obbligatoria, ma la telegrafia è un ottimo modo di trasmettere specialmente con poca potenza o in condizioni limite (QRP).
Le bande di frequenza utilizzabili sono moteplici e internazionalmente riconosciute.
Ogni frequenza ha una sua caratteristica specifica e il radioamatore le usa in funzione della zona che vuole collegare.
Esistono frequenze adatte a collegare tutto il mondo, altre che sono un po' come fare il tiro al bersaglio con un fucile di precisone ecompiere un collegamento (QSO) a 1000 Km è un'eccezionalità, altre ancora permettono di trasmettere segnali digitali, video, o codificati secondo standard riconosciuti.
Quindi un collegamento non nasce per caso.
Chi chiama su una certa banda di frequenza, ad una certa ora, sa che gli possono rispondere varie zone della regione, della nazione, del continente o del mondo.
Si usano ricetrasmettitori commerciali ma esiste anche l'uso di apparecchiature autocostruite.
A volte, per sperimentare su frequenze particolari, si deve necessariamente autocostruire l'apparecchiatura o l'antenna.
La condivisione delle esperienze è sempre stata la prerogativa del radioamatore. In effetti se due persone si scambiano un'informazione, entrambe avranno 2 informazioni......e così via.
Già prima di internet, i radioamatori avevano una rete (packet radio) che assolveva il compito di posta elettronica fra radioamatori e scambio di esperienze. In questo caso si interfacciava opportunamente alla radio un Modem (
modulatore-demodulatore) spesso autocostruito e si scambiavano esperienze e informazioni con tutti gli altri colleghi del mondo.
E' ovvio che l'avvento di internet ha notevolmente ridimensionato questo tipo di traffico.
Oggi la rete packet viene usata che per la radiolocalizzazione APRS, ovvero la possibilità di vedere su una mappa dove si trova chi sta trasmettendo e se collegato opportunamente ad un GPS si possono vedere anche eventuali movimenti di colleghi in mobile (utile per la Protezione Civile).
Un tempo il radioamatore era un vero pioniere del radiantismo, grazie alle esperienze radioamatoriali spesso si sono creati nuovi dispositivi e sistemi di trasmissione.
Altra parte fondamentale per l'esercizio di una stazione di radioamatore, la PIU' IMPORTANTE, è il sistema d'antenna.
Un vecchi proverbio tradotto dice " 1 dollaro per il trasmettitore e 1000 dollari per l'antenna" facendo capire che questa parte dell'impianto è più importante del resto.


il Codice Internazionale del Radioamatore

1) Il Radioamatore si comporta da gentiluomo
Non usa mai la radio solo per il proprio piacere e comunque mai in modo da
diminuire il piacere altrui.

2) Il Radioamatore è leale
Offre la sua lealtà, incoraggiamento e sostegno al Servizio d'Amatore, ai
colleghi ed alla propria Associazione, attraverso la quale il radiantismo del suo
Paese è rappresentato.

3) Il Radioamatore è progressista
Mantiene la propria stazione tecnicamente aggiornata ed efficiente e la usa in
modo impeccabile.

4) Il Radioamatore è amichevole
Trasmette lentamente e ripete con pazienza ciò che non è stato compreso, dà
suggerimenti e consigli ai principianti nonché cortese assistenza e cooperazione
a chiunque ne abbia bisogno: del resto ciò è il vero significato dello "spirito del
Radioamatore".

5) Il Radioamatore è equilibrato
La radio è la sua passione; fa però in modo che essa non sia di scapito di alcuno
dei doveri che egli ha verso la propria famiglia, il lavoro e la collettività.

6) Il Radioamatore è altruista
La sua abilità, le sue conoscenze e la sua stazione sono sempre a disposizione

Home Page | Chi è il RadioAmatore | Bio | Shack | Conferme | CW | Links | Attività | Streaming Live | Multimedia | More Hobbies | IC-R100 SSB | Contatti | private | GuestBook | Meteo | Private Download | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu